David de la Mano

David de la Mano (1975, Salamanca, Spagna) è esponente di spicco dell’Urban Art. Con una formazione artistica presso l’Università di Salamanca e studi di dottorato in Arte Pubblica in quella di Valencia, de la Mano è un artista poliedrico che spazia dalla disegno alla scultura.

L’artista ha cominciato la sua carriera all’inizio degli anni ‘90 creando progetti di Land Art, installazioni e sculture nello spazio pubblico e dal 2008 la sua attenzione si è focalizzata sui dipinti murali.

Da allora de la Mano ha partecipato a numerosi eventi internazionali, tra i quali Empty Walls Festival (Cardiff, Regno Unito) e Memorie Urbane (Gaeta, Italia).

Fonte: artslife.com

Le sue opere a Civitacampomarano