ICKS

Arte realizzate con le stencilgrafie. Hanno il pregio di lasciare qualche dubbio, di non far capire a primo acchito di cosa si tratti.

“Quello che mi piace di questa tecnica e che trovo divertente e stimolante, è esattamente questo: riuscire a creare opere non immediatamente percepibili. Vi sono stencil che possono sembrare fotografie, perché riprendono i minimi dettagli (e ammetto che continuo a meravigliarmi e stupirmi di fronte ad alcuni miei lavori per come sembrino reali).

Da altre opere che realizzo, però, bisogna tenersi a debita distanza: solo allontanandoci ne vedremo progressivamente l’essenza.”

Fonte: racnamagazine.it

Le sue opere a Civitacampomarano